Foto con gli invitati: qualche consiglio!

Tante coppie quando vengono in studio la prima volta chiedono consiglio in merito alle classiche foto ai tavoli con gli invitati, ed è per questo che vogliamo darvi qualche suggerimento. Purtroppo molti credono ancora che la cosa più semplice da fare sia passare di tavolo in tavolo durante il pranzo per scattare le foto ricordo con tutti i parenti e amici. Ecco, noi le foto ai tavoli le sconsigliamo sempre, per vari motivi.

Noi crediamo che anche la più semplice delle foto ‘ricordo’ debba essere bella, elegante e pulita. 

Una foto scattata attorno ad un tavolo pieno di piatti e bicchieri usati è sempre una foto ricordo, ma certamente meno bella. Senza considerare che mediamente le foto ai tavoli portano via sempre un’ora o due dato che gli invitati durante il pranzo si alzano per andare in bagno, uscire a fumare una sigaretta, o per qualsiasi altro motivo.

1300px

Il nostro consiglio, quindi, è quello di approfittare del momento in cui gli invitati si spostano dal luogo dell’aperitivo, dove si presume abbiano già stuzzicato qualcosa, all’interno del ristorante. Una volta individuato l’angolo giusto (solitamente un posto comodo e in ombra nel giardino del ristorante)  si procede con le foto per gruppi con famiglie e amici. In questo modo saranno sufficienti non più di 15 minuti, avrete delle foto ricordo eleganti e soprattutto vi sarete tolti il pensiero. 

Le ore del ricevimento, durante le quali gli sposi si intratterranno con amici e parenti, saranno per noi un’ottima occasione per rubare scatti spontanei.